Consulenza SBLOCCO METABOLICO

Aggiornamento: 9 feb


L'accumulo di chili di troppo puó essere dovuto ad un metabolismo lento: in questi casi per dimagrire é necessario "rimetterlo in moto" in modo da consumare piú calorie.


Ma come riattivare il metabolismo per dimagrire?


Innanzitutto definiamo cos'é il metabolismo.

Il metabolismo é un insieme di reazioni chimiche che avvengono nel nostro organismo grazie alle quali si ricava energia dai nutrienti che introduciamo con l'alimentazione. Esso dipende da tre fattori:

  1. il metabolismo basale: é l'insieme di reazioni chimiche di base grazie alle quali sono possibili le funzioni vitali dell'organismo, come ad esempio respirare;

  2. la termogenesi alimentare: é il consumo di energia associato all'assunzione di cibo;

  3. l'attività fisica.


Come stimolare il metabolismo agendo su questi tre fattori?


1. Per aumentare il metabolismo basale é necessario fare sempre almeno cinque pasti al giorno (colazione, spuntino, pranzo, merenda e cena) e non saltare mai nè la colazione, nè gli altri pasti. Inoltre, si devono introdurre con l'alimentazione almeno 1200 kcal e la giusta porzione di proteine.


2. Per aumentare la termogenesi alimentare é necessario consumare:

  • cibi ricchi di carboidrati complessi come la pasta e non zuccheri semplici

  • almeno due tre porzioni di verdura al giorno

  • pesce, carni bianche (pollo, tacchino) e formaggi magri (ricotta, mozzarella), cibi ricchi di proteine

3. Infine una regolare attività fisica aiuta a stimolare il metabolismo, oltre che ad aumentare il dispendio energetico, in quanto è maggiore l'attività del tessuto muscolare che deve consumare più ossigeno. Sono consigliati il body building e le attività aerobiche come il ciclismo e la corsa, che possono essere sostituite in palestra da cyclette e tapis roulant. Le attività aerobiche devono essere svolte 2/3 volte a settimana e devono durare minimo 20 minuti e massimo 40 minuti, per permettere l'utilizzazione dei grassi.

Va bene anche camminare a passo veloce o fare le scale.


In più, al fine di velocizzare il metabolismo per dimagrire, è consigliabile bere molta acqua e dormire un adeguato numero di ore.



IN COSA CONSISTE LA CONSULENZA DI SBLOCCO METABOLICO?


In realtà, i prodotti per dimagrire agiscono a grandi linee tutti attraverso gli stessi meccanismi.

  • Riducendo l’appetito, facendoti sentire più pieno

  • Riducendo l’assorbimento di nutrienti grassi, facendoti assumere meno calorie

  • Aumentando la combustione dei grassi, favorendo una maggiore combustione delle calorie

  • Favorendo il drenaggio di liquidi


Insieme andremo a valutare quale AIUTO NATURALE ti serve in base alla tua situazione metabolica attuale, partendo dall'esame della tua struttura fisica e le tue problematiche individuali tramite il TEST BIO-IMPEDENZIOMETRICO.




Che cosa è l'esame di BIO-IMPEDENZIOMETRIA?

L'esame di impedenziometria è un esame indolore e di breve durata che valuta la composizione corporea di una persona in


termini di percentuale di massa magra (la parte


muscolare), di massa grassa (la parte adiposa), e di acqua extra e intracellulare (cioè della parte di acqua totale del corpo, ripartita fra ritenzione idrica e acqua all’interno della cellula).



Perchè questo esame è importante?​​

Perché ognuno di noi è unico ed un corretto protocollo di sblocco metabolico non può che prescindere dalle indicazioni provenienti da questo esame.​

E' indispensabile approfondire la struttura della persona se si desidera comporre un vero programma personalizzato che risulti efficace e non pregiudichi lo stato di salute psico-fisico.


 

FISSIAMO LA NOSTRA CONSULENZA INDIVIDUALE

(anche a distanza on-line via Whatsapp video o Zoom)


contattami e scrivimi tramite Whatsapp al 3381895108



Dott.ssa Denise Martinelli- Erborista, Operatrice Olistica

#Consulenzepersonalizzate #suappuntamento



Seguici sui nostri canali Social - facebook - Instagram - YouTube

Unisciti al mio canale TELEGRAM