Astrologia - CANCRO & l'Amore

Come vivono la Relazione amorosa l'uomo e della donna del segno

Il Cancro ama intrattenersi nel gioco del corteggiamento


Uno dei caratteri specifici del segno del Cancro è il senso di protezione verso il focolare domestico, verso il concetto di famiglia e verso la tradizione. L'influenza della Luna è molto forte e le emozioni del Cancro variano a seconda dell'alternarsi delle fasi lunari.  Incontrando un nato sotto questo segno durante uno dei suoi periodi di buon'umore, potremmo essere sorpresi dall'atteggiamento estremamente benevolo e accomodante di quest'ultimo. Volenteroso e determinato, il Cancro seguirà la strada intrapresa cercando di superare ogni ostacolo che sbarra il suo cammino mantenendo un comportamento sempre impeccabile e rispettoso. Una volta ritiratosi nel suo guscio, nel caldo sicuro della sua vita privata, mostrerà tutta la sua propensione verso i piaceri terreni e carnali. Come è normale per ogni segno d'Acqua, il suo umore può variare dalla calma che rasenta l'apatia, fino ad arrivare alla furia di un mare in tempesta. Chi saprà tenere a bada questi comportamenti contrastanti, sarà ripagato dalla garanzia di un amante affidabile e devoto. Il Cancro nella romanticheria e Passione Il Cancro ama intrattenersi nel gioco del corteggiamento, e si rivela anche molto abile in questo campo. Il suo approccio, inizialmente cortese e delicato, ben presto rivela tutto il lato passionale di questo segno, e sarà molto difficile resistere al fascino di una persona che riesce a coinvolgere emotivamente tutti quelli che ha di fronte. La carica romantica del Cancro si rivela completamente all'interno delle mura domestiche, ambiente in cui egli si sente al sicuro e dove riesce ad esprimere con chiarezza le sue emozioni. Benessere fisico e psicologico, sono questi gli obiettivi che il Cancro intende raggiungere; in mancanza di ciò egli tende a ritirarsi nel suo guscio protettivo, ma con l'aiuto di un partner attento e affidabile tutto questo può essere evitato. Una volta che il Cancro avrà raggiunto la stabilità a livello psicologico e sentimentale si sentirà al settimo cielo, e si rivelerà un amante protettivo e sempre pronto a soddisfare le richieste del partner.

Il Cancro e le Relazioni

Dotato di un istinto infallibile, il segno del Cancro sa come far cadere una persona ai suoi piedi. Una volta puntata la sua preda, egli userà tutte le armi che ha a disposizione, prima fra tutte quella del fascino. Il suo naturale intuito lo porta a fare sempre la scelta giusta riguardo alle strategie da usare per conquistare la persona amata, ed è molto difficile che questa possa resistere al suo magnetismo. Il Cancro desidera sentirsi rassicurato continuamente quando impegnato in una relazione amorosa, di conseguenza un partner attento ad ogni particolare come un compleanno o una ricorrenza speciale riuscirà di sicuro a conquistare il suo cuore, e sarà ripagato con amore e totale devozione. Talvolta, per essere sicuro della sincerità dei sentimenti dell’amante, il Cancro assume un atteggiamento provocante con l’intento di analizzare la reazione del partner, per lui uno scatto di gelosia è sinonimo di amore.


Il Cancro e l’Amore


Probabilmente la fase del corteggiamento è quella che mette maggiormente in risalto le qualità del Cancro. Determinato a portare a casa il successo a qualunque costo, il Cancro andrà avanti a corteggiare la persona amata fin quando quest’ultima non cederà al suo fascino.


Una volta conquistata la sua preda egli mostrerà tutta la sua devozione e il suo amore, ricoprendo il partner di attenzioni e facendosi trovare sempre pronto e disponibile.

La sua grande sensibilità gli fa vivere ogni tipo di emozione in maniera molto intensa, di conseguenza ben accetto è chi riesce a comprendere a pieno la profondità dei suoi sentimenti e a condividere con lui le gioie universali dell'amore.


Il Cancro e il Sesso


L'incontro sessuale con un nato sotto il segno del Cancro inizia come un ballo lento, romantico e tenero, ma una volta rotto il ghiaccio, l'atto amoroso si trasforma in un tango infuocato e passionale.

Durante l'atto sessuale il Cancro sembra liberare tutta la sua carica emotiva e passionale, che si manifesta sotto forma di performance fantasiose e sempre coinvolgenti.

Il suo intuito infallibile gli  permette di comprendere a pieno quelli che sono i desideri del partner, e questo contribuisce a fare di lui un amante eccezionale.

Per il Cancro sesso e amore vanno di pari passo, di conseguenza, allo stesso modo in cui egli ricerca sicurezza e calore famigliare nei rapporti sentimentali, anche durante gli incontri sessuali si avverte questo desiderio di protezione; chi riuscirà a ispirargli un totale senso di sicurezza potrà godere della sua eccezionale carica sessuale.

I bisogni del Cancro

In campo sentimentale il Cancro necessita di un partner che sappia valutare con attenzione ogni situazione, che non sia impulsivo e che condivida la sua propensione per la vita in famiglia, dove egli si sente protetto dal calore e dall'affetto dei suoi cari.



Sempre molto sicuro e confidente nell'intimità del suo ambiente domestico, il Cancro mostra anche una certa sicurezza quando si trova in mezzo alla gente.

Di sicuro l'amante ideale è colui che riesce a comprendere a pieno le sue esigenze e il suo bisogno di sicurezza, e che può spronarlo nei momenti in cui tende a rintanarsi nel suo guscio protettivo.

Condividere lo spazio domestico con un partner amorevole e affidabile è probabilmente l'aspirazione principale del Cancro.


Come Sedurlo...


...Fagli sentire sempre una vivace atmosfera domestica: ottimi pranzetti caserecci, fiori provenienti dal giardino di casa ecc.

…Concentra su di lui tutta la tua attenzione, il Cancro ha un forte bisogno di sicurezza a livello sentimentale

…Impara a trarre divertimento anche da una tranquilla serata a casa. Egli saprà dimostrarti come godere a pieno di questi momenti

…Cerca di non dimenticare mai ricorrenze come S. Valentino o l’anniversario del vostro primo incontro

…Dimostragli il tuo affetto in ogni momento, il Cancro saprà ripagarti con tutto l’amore possibile

...Dimostrati sempre tollerante di fronte alla sua fragilità emotiva, anche se talvolta i suoi sbalzi d’umore sono piuttosto irritanti

...Focalizzati su di lui-ha bisogno di attenzione-e apprezza i segni della sicurezza materiale.


Da Evitare…


...Non prenderlo mai in giro neanche per gioco. E’ molto permaloso e tende a prendere lo scherzo come un’offesa

...Non farti influenzare dai suoi repentini cambi d’umore, rischi di cadere in un vortice emotivo senza uscita

...Non mostrarti mai superficiale nei confronti delle questioni famigliari, il tuo Cancro potrebbe prenderla come una mancanza di rispetto nei suoi confronti


UOMO CANCRO

Dolce, sensibile, emotivo, fantasioso e con una immaginazione incredibile che manifesta con la creatività, è molto possessivo e sfodera coraggio e temerarietà specialmente quando sente minacciato quello che ama. Fategli vedere le vostre debolezze, la vostra fragilità, chiedete il suo aiuto e sappiate che lui c’è. Ha bisogno di sentirsi necessario e presente.

E’ Segno d’acqua, femminile, governato dalla Luna, quindi anche un po’ lunatico (famosi sono i malumori del Cancro !) ed egocentrico come un bambino.

Come tutti i Segni d’acqua che abbiamo visto, anche il Cancro ha profondi bisogni emotivi che sovente lo rendono insicuro e dipendente dagli altri in genere, ma soprattutto dalle persone alle quali è legato affettivamente.

Amore e sicurezza per l’uomo del Cancro vanno di pari passo. Soprattutto perché la ricerca, ma è in grado di dare affetto gentilezza, comprensione, e anche una buona dose di passione. Avrete spesso sentire parlare che per gli appartenenti del Segno (sia uomini che donne) è importantissima la figura della madre.

E l’uomo del Cancro esprime questo legame nei rapporti affettivi diventando egli stesso una madre oppure cercando una madre come compagna.

Se ci pensate bene e soprattutto ricordando che la Psicologia ci insegna che il legame madre-figlio è una delle sfide più difficili che un uomo deve superare nella vita, capirete che se l’uomo (e soprattutto l’uomo Cancro !) non l’affronta le sue relazioni affettive ne soffriranno non poco. I Cancro uomini cercano spesso nella compagna una figura calda, protettiva, sempre disposta al perdono, a capire, a giustificare, a prendersi cura di loro, a difenderli. Cercano la sicurezza del grembo materno. E se la trovano non crescono mai! Se avete una relazione con un uomo del Cancro sappiate che crede nel matrimonio e nei legami seri (sovente si sposa molto presto), proprio perché ha bisogno di sentirsi rassicurato all’interno di una struttura tipo il matrimonio, a meno che incontriate il Cancro ribelle che si diverte a svolazzare di qua e di là (e che spesso vive rapporti conflittuali con la madre) che se decide di convolare a nozze, lo farà molto tardi.

C’è anche il Cancro infedele, ma è più raro da trovare, ed è quello che è famoso per avere un nido rassicurante (una fidanzata storica, una moglie), ma che raccoglie esperienze eccitanti lungo il percorso.

Nessun tipo di separazione è facile per il Cancro, oltre al bisogno di sicurezza, sono romanticamente legati al passato e ai ricordi. Difficilmente all’interno di una relazione che funziona male, prenderà la decisione di separarsi, piuttosto farà in modo che siate voi a prendere tale decisione, un po’ perché odia il confronto emotivo diretto e perché tiene molto in considerazione l’opinione degli altri.

Non è comunque un segno di grande autonomia emotiva, quindi difficilmente troverete un uomo Cancro che sa vivere da solo in modo libero ed indipendente. Importante per capire la sua natura è leggere tra le righe. Difficilmente esprime a parole tutto quello che sente e pretende spesso di essere capito senza mettervi nemmeno sulla strada con qualche parola: imparate la telepatia e a supporre il suo stato d’animo osservandolo, perché ama mascherarsi e chiudersi in sé stesso, specialmente quando non si sente capito (oltretutto è anche famosa la permalosità del segno, il che non è certo d’aiuto nelle relazioni). Insomma, non è semplice stare al fianco di un uomo del Cancro, ha un carattere complesso e ricco di sfumature e sensibilità che non rientrano propriamente nella figura stereotipata del maschio moderno. A volte è evasivo e indiretto e sa essere molto tagliente se si irrita, un momento dopo è affettuoso ed espansivo.

Le qualità migliori dell’uomo del Cancro sono certamente la dolcezza e la tenerezza, sa leggere così bene i sentimenti degli altri che può rivelarsi davvero un compagno adorabile e compassionevole in grado di farvi galoppare nel suo mondo fantastico!

DONNA CANCRO

Governate dalla Luna, le donne del Cancro sono spesso molto femminili ed espressione del femminile anche nel carattere: lunatiche, volubili, irrazionali, imprevedibili, amorevolmente materne ed affettuose, dolci e sensuali e anche maliziose, a volte enigmatiche e misteriose, ma anche capacissime di mostrare una vena di crudeltà e spietatezza, autorità e ambizione e una possessività a volte esagerata e soffocante raramente battuta da altre esponenti dello Zodiaco. Provate a interferire nelle loro faccende o a toccare i loro cari o in genere, qualcosa cui tengono particolarmente!

Non sono semplici da descrivere e da “catalogare“ perché manifestano con discontinuità le loro caratteristiche: governate dalla Luna, sono cicliche e cambiano spesso umore da un momento all’altro (anche se sono capacissime a mascherare le emozioni).

Sono generalmente profonde e sensibilissime (hanno veramente le antenne e sentono molto le persone che le circondano, creando spesso feeling istintivi), introverse anche se appaiono brillanti, dinamiche e chiacchierone, specialmente in compagnia.

Hanno un mondo interiore molto ricco, che donano solo a coloro di cui si fidano.

Credono nell’amore ideale (o lo sognano per tutta la vita?), quindi immaginando, sognando e rincorrendo il partner ideale sono di conseguenza molto critiche, esigenti, difficili.

Non dimentichiamo che per le Cancro, come per tutti i Segni d’acqua (più che per gli altri segni appartenenti ad altri elementi) le relazioni sentimentali, l’amore, sono di vitale importanza: rappresentano una realizzazione nell’arco della vita, uno scopo che se non raggiunto può portare a delle vere e proprie insoddisfazioni.

Le donne del Cancro sono tendenzialmente fedeli, amano la famiglia e spesso desiderano avere figli, hanno la grande capacità di saper creare una atmosfera di casa (ma non solo di casa!) calda ed accogliente, un vero e proprio nido: sanno cucinare, curare, accudire e sostenere con amore, dolcezza e comprensione non solamente il partner ed i figli, ma anche gli animali domestici, gli amici, i colleghi ….

Ma hanno un grande difetto, che se portato agli eccessi può essere davvero castrante per chi sta loro attorno: amano con molta possessività e a volte possono essere opprimenti e soffocanti. In queste situazioni possono mostrare il lato oscuro di se’, decisamente opposto alla comprensione materna tipica del Segno: testardaggine, gelosia eccessiva, tirannia e autoritarismo per paura di perdere l’amato.

Alcune esponenti del Segno hanno nei confronti dell’uomo, un atteggiamento che si può definire matriarcale, considerano l’uomo un essere inferiore, “buono solo a far figli “o lo considerano solo un bambino da coccolare ed accudire: immaginate che tipo di relazione alquanto castrante per un uomo si può instaurare con una donna cancro con questa sfumatura! Può davvero relegare un uomo al ruolo di eterno ragazzo accudito dalla madre.

A parte quest’esempio limite, in genere le donne del Cancro affascinano gli uomini con il loro essere “donne“, amano sedurre e comandare seducendo: sono capaci ad esercitare una grande attrazione fisica nell’uomo. In amore, sono spesso attratte dall’uomo forte (sia di carattere, che di fisico) dal quale si sentono protette e del quale avranno fiducia, donandosi senza remore.

Le donne Cancro hanno un buon potenziale creativo, ed è utile che si creino spazi al di là della famiglia per non ridurre la loro fantasia e creatività alla crescita dei figli e alla cura della famiglia.

Le donne del Segno rivelano la loro vera profondità e ricchezza dopo la maturità, anche perché sono chiuse caratterialmente e ci mettono molto a “crescere” interiormente, a osare ad uscire dal nucleo della famiglia e a lasciare un po’ da parte la loro emotività: c’è un paragone significativo che Liz Greene (astrologa americana e psicoterapeuta) usa quando parla delle cancerine: “L’ostrica spende metà della sua vita a far crescere la perla.“


------------------------------------

CONSULENZE INDIVIDUALI (anche a distanza on-line via Skype o Whatsapp video)

su appuntamento al 3381895108

Dott.ssa Denise Martinelli- Erborista, Operatrice Olistica

#Consulenzepersonalizzate #suappuntamento

Seguici sui nostri canali Social - facebook - Instagram - YouTube


3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti