Allergie primaverili, combattile con i rimedi naturali



Allergia significa una maniera diversa di reagire da parte di alcuni individui verso alcune sostanze. Ogni individuo vivente ha a sua disposizione un insieme di meccanismi con la funzione di proteggere l’organismo dalla possibile penetrazione da parte di corpi estranei, definiti antigeni.


Gli antigeni possono essere di diversa natura ad esempio: particelle di inquinamento, batteri, virus, pollini, spore, alimenti e molto altro ancora. L’insieme dei meccanismi messi in atto da ogni individuo per la difesa dell’organismo stesso viene chiamato sistema immunitario.


Allergia indica una condizione caratterizzata da una abnorme reattività dell’organismo nel caso di un contatto con determinate sostanze di per sé non pericolose, che vengono definite allergeni. La parola “allergia” deriva da due parole greche: allos che significa diverso ed ergon che significa effetto. Le allergie sono patologie atopiche (per atopia si intende una forte reattività nei confronti di agenti normalmente innocui) caratterizzate dalla presenza di anticorpi specifici (immunoglobuline E o nella versione abbreviata IgE).


L’allergene, introdotto una prima volta nell’organismo, rimane latente, ma induce la formazione di anticorpi specifici. Quando si verifica una seconda introduzione, l’organismo, ormai allergizzato, risponde con l’immediata, o quasi immediata, attuazione di fenomeni evidenti. I casi più diffusi di allergia sono imputabili a pollini, polvere, alimenti e farmaci. Attualmente circa un terzo della popolazione italiana soffre di una qualche forma di allergia. Alla base dei processi infiammatori vi è la formazione di istamina favorita dal contatto dell’allergene con gli anticorpi. Tra le cause delle allergie si riconoscono sia fattori genetici (le probabilità di sviluppare un’allergia sono più alte in soggetti con casi familiari di allergia) sia ambientali. Le allergie sono dunque delle reazioni immunitarie dell’organismo a sostanze estranee non-infettive (allergeni, antigeni). L’organismo reagisce con sintomi infiammatori e con la produzione di anticorpi (reazione antigeneanticorpo).


Le allergie più frequenti


Le allergie più frequenti si trovano:

  • nelle vie respiratorie: rinite allergica, sinusite allergica, asma bronchiale;

  • nella cute: orticaria, eczema di contatto, neurodermite;

  • negli occhi: congiuntivite allergica;

  • nel tratto digestivo: diarrea, nausea;

  • sistemiche: temperatura alta, stanchezza, disturbi del sonno.


L’istamina

L’istamina è un ormone che svolge svariate funzioni. Nel tessuto connettivo dermico e mucotico induce vasocostrizione e vasodilatazione, partecipa ai processi infiammatori e pruriginosi. Nei processi allergici, l’istamina liberata dalle mastcellule dermiche è un importante mediatore. Una liberazione di istamina non denota necessariamente un’allergia perché anche in altri processi ne viene liberata.


Il contenuto di istamina nei prodotti alimentari può essere notevole, specialmente se si è in presenza di proteine stagionate come nei formaggi, nel pesce e nella carne conservata. L’istamina è una sostanza presente in natura e nel corpo umano che viene prodotta dalla disgregazione di alcune proteine, nei normali processi di difesa dell’organismo.

Se la quantità di istamina rilasciata è eccessiva, possono insorgere vari problemi, come ad esempio la dilatazione dei vasi sanguigni che rilasciano i fluidi nei tessuti circostanti provocando gonfiore e irritazione.


L’istamina stimola anche lo stomaco e l’intestino, e può essere responsabile degli attacchi di asma, perché provoca la contrazione dei bronchi. Inoltre, l’azione allergica dell’istamina tramite mastcellule può essere scatenata dai pollini, dal pelo degli animali e da altre sostanze, e può provocare tutti i sintomi della febbre da fieno o dell’asma.


Rinite allergica e Aromaterapia

La rinite allergica (o raffreddore da fieno) compare da fine marzo e dura fino a tutto giugno, quando la fioritura delle piante raggiunge l’apice, con effetti devastanti su naso, occhi e polmoni di milioni di individui.

I disturbi compaiono la mattina appena svegli, si attenuano nelle ore centrali, per poi diminuire in serata.

La rinite allergica è sempre più frequente e può diventare un vero e proprio incubo: starnuti a raffica, naso chiuso o colante, occhi fortemente arrossati e disagio continuo che sfocia in stanchezza cronica, sonno perturbato, irritabilità, difficoltà di concentrazione.


Molti sono gli Oli Essenziali con una forte azione antinfiammatoria e balsamica che possono contrastare gli effetti irritativi degli allergeni come pollini e polveri.


Il sistema respiratorio è la parte più esposta alle allergie, le sostanze allergizzanti che provocano irritazione sono facilmente dispersibili nell’aria, vengono ispirate e possono provocare attacchi più o meno forti di rinite allergica o anche di asma.


Per contrastare l’infiammazione delle mucose del naso e degli occhi, così come cefalea, starnuti e naso chiuso o colante, gli oli essenziali più utili sono LAVANDA, LIMONE, PEPPERMINT.

Possiedono una forte azione antistaminica, unitamente a proprietà balsamiche, decongestionanti, lenitive e antinfiammatorie. L’approccio aromaterapico può essere di grande aiuto per contrastare le manifestazioni allergiche, poiché agisce sull’intero organismo e non sul singolo sintomo.


Oli essenziali per combattere le allergie


Olio essenziale di LAVANDA

Lavanda La Lavanda (Lavandula angustofolia) è uno dei migliori oli essenziali per combattere le allergie.

La Lavanda di grado testato (CPTG) è un antistaminico naturale, dopo l’applicazione il sollievo giunge in pochi minuti.

L’olio essenziale di lavanda è inoltre un prodotto rilassante e aiuta a liberare le vie aeree in caso di allergie e infezioni virali. È in grado di calmare l’emicrania, ridurre la congestione e gli starnuti.



Olio essenziale di LIMONE

L’olio essenziale di limone ha più di un utilizzo. In questo caso rappresenta una cura efficace contro la congestione nasale e il muco causati dall’allergia.

È disintossicante e antinfiammatorio, facilita l’eliminazione delle tossine e migliora la risposta del sistema immunitario di fronte agli agenti ambientali.





Olio essenziale di MENTA PIPERITA

L’olio essenziale di menta possiede proprietà antistaminiche ed espettoranti che riducono la congestione e l’irritazione sempre presenti durante le allergie.

Le sue sostanze antiossidanti favoriscono la pulizia delle vie respiratorie e nel contempo calmano l’infiammazione.

L’inalazione dell’olio di menta riduce la produzione di muco, gli starnuti e la lacrimazione degli occhi.




Come utilizzare gli oli essenziali per le problematiche stagionali?

Una combinazione vincente è proprio questo trio Lavanda, Limone e Menta Piperita: le loro azioni antistaminiche, antinfiammatorie, analgesiche e decongestionanti se mischiate sono ottime contro gli attacchi.

Si può decidere di diffonderle nell'ambiente, oppure respirarle emulsionate su polsi o nuca oppure possono essere frizionati sul plesso solare e sul torace


Perché non creare un piccolo roll-on da 5 ml combinando i tre oli (25 gocce per tipo), mischiati a dell'olio vettore, da tenere sempre con sé per fruirne in caso di attacco?




Capsule morbide TriEase™

Integratore alimentare con oli essenziali di Limone, Lavanda e Menta piperita

Le Capsule morbide TriEase sono formulate appositamente per i cambi di stagione. Ciascuna capsula morbida contiene oli essenziali di Limone, Lavanda e Menta piperita in parti uguali, una miscela utilizzata di

frequente sia dai principianti che dai più esperti.

Ora, grazie alle Capsule morbide TriEase è possibile consumare questa combinazione in modo facile e veloce in viaggio, durante le attività all'aria aperta o ogni volta che se ne sente il bisogno.

Assumere 1 capsula morbida al giorno in PREVENZIONE e 2 capsule morbide al giorno in ACUTO. (cit.)



 

FISSIAMO LA NOSTRA CONSULENZA INDIVIDUALE

(anche a distanza on-line via Whatsapp video o Zoom)


contattami e scrivimi tramite Whatsapp al 3381895108


Dott.ssa Denise Martinelli - Erborista, Operatrice Olistica

#Consulenzepersonalizzate #suappuntamento


Seguimi sui miei canali Social - facebook - Instagram - YouTube

Unisciti al mio canale TELEGRAM





22 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti